PROGETTI

RESIDENZIALE
COOPERATIVA
TERZIARIO

Introduzione al concetto di COOPERATIVA

La cooperativa è una società (cioè un’impresa formata da più persone) caratterizzata dallo scopo mutualistico. Per poter costituire legalmente un cooperativa è necessario che vi siano almeno tre soci. Il principale vantaggio insito nel concetto di cooperativa è che il partecipante a una società cooperativa (socio) realizza rapporti di scambio (con la cooperativa) a condizioni più vantaggiose di quelle praticate sul mercato. La natura di questo rapporto di scambio caratterizza i diversi tipi di cooperative nel loro modo di operare e anche nella loro struttura. A seconda del tipo di rapporto mutualistico che intercorre tra la cooperativa ed il socio si individuano tre tipologie di cooperative ed in particolare:

• Cooperative di Utenza: svolgono la loro attività in favore dei soci, consumatori o utenti di beni e servizi
• Cooperative di Lavoro: si tratta di cooperative in cui il “socio lavoratore” presta la propria opera per il raggiungimento dello scopo sociale
• Cooperative di Supporto: si avvalgono, nello svolgimento delle loro attività, degli apporti di beni e servizi da parte dei soci.

Nelle cooperative di qualunque categoria la figura dominante è il socio, poiché l’obiettivo principale della attività della cooperativa è il soddisfacimento delle esigenze di quest’ultimo qualunque sia la categoria di cooperativa. Nel caso della cooperativa edilizia il fine ultimo è la costruzione di abitazioni a prezzo equo.